In questo articolo ti spiegheremo come scegliere i migliori cosmetici naturali.

Negli ultimi anni, ormai, si è diffusa la consapevolezza che la bellezza della pelle va di pari passo alla sua salute. Ciò vuol dire che nei cosmetici non sono più ammesse materie prime o ingredienti (INCI) di scarsa qualità, materie plastiche, OGM o derivati del petrolio. La cute può essere trattata in maniera efficace e duratura con i principi attivi naturali, che sono ben tollerati, non provocano reazioni cutanee e valorizzano l’aspetto.

Ma come si riconoscono i migliori cosmetici naturali?

Quando si parla di cosmesi naturale o organica, si fa riferimento ai prodotti di bellezza realizzati con materie prime vegetali di alta qualità, che non contengono conservanti, sostanze chimiche e comedogene, favoriscono la naturale traspirazione cutanea e contrastano la comparsa di imperfezioni.

Inoltre, vengono creati in armonia con l'ambiente, selezionando materie prime di origine vegetale, coltivate senza pesticidi chimici o fertilizzanti. Uno dei loro punti a favore è quello di essere cruelty free, ossia vengono commercializzati senza test sugli animali.

Per riconoscere i migliori cosmetici naturali venduti dalle aziende, bisogna far attenzione all'INCI e all’etichetta del prodotto: è lì che sono indicati i principi attivi naturali utilizzati, le certificazioni del marchio e le caratteristiche specifiche del prodotto (non comedogenico, BIO, cruelty free, etc.). 

Tuttavia, ci sono anche altre segreti per trovare il prodotto naturale giusto per te, andiamo a scoprirli.

Introduzione all'importanza dei cosmetici naturali

Formulati nel rispetto della natura, dell’ambiente e dell'organismo, i cosmetici naturali sono prodotti a base di ingredienti di origine naturale, estratti dalle piante e oli vegetali.

La loro particolarità è che sfruttano i principi attivi presenti naturalmente nei vegetali per trattare la pelle in maniera efficace e profonda, senza rischi per l’organismo.

I prodotti ottenuti - creme, detergenti, saponi, prodotti di bellezza - agiscono nel rispetto delle pelli sensibili e delicate a differenza della cosmesi tradizionale, solitamente più aggressiva.  

Le materie prime utilizzate nella formulazione dei migliori cosmetici naturali sono di elevata qualità e provengono da fonti vegetali pure, quindi incontaminate ed estremamente attive sulla pelle.

Ciò che conferisce il maggior pregio alla cosmesi è il suo INCI, ossia la lista degli ingredienti contenuti: i cosmetici naturali contengono esclusivamente sostanze cruelty free, e non dovrebbero avere traccia di sostanze tossiche o dannose per la pelle e l’organismo stesso.

Questo significa che nelle migliori marche di cosmetici naturali non ci sono petrolati,  siliconi, parabeni, formaldeide o coloranti sintetici.

Inoltre, per garantire il benessere della pelle e il rispetto dell’ambiente, per la formulazione di cosmetici naturali e biologici vengono scelti esclusivamente ingredienti coltivati senza pesticidi chimici o diserbanti.

In linea generale, nella cosmesi naturale è possibile trovare anche ingredienti sintetici, ma la maggior parte di essi viene esclusa e sostituita da materie prime vegetali in grado di rendere gli stessi risultati.

Gli ingredienti vegetali più utilizzati dai brand nella cosmesi naturale sono l'olio di mandorle, il burro di karité e l'olio di oliva che, uniti a principi attivi come l’ortica, l’aloe vera, il tea tree oil, l’achillea o la bardana, donano alla pelle i benefici di cui ha bisogno: hanno proprietà emollienti, idratanti, astringenti, seboregolatrici, nutrienti.

Insomma, grazie alle sostanze vegetali è possibile creare prodotti dedicati ad ogni tipologia di pelle: pelle sensibile, delicata, grassa, acneica, normale o mista.

Quali sono i vantaggi dell'utilizzo di prodotti naturali per la cura della pelle?

Dopo aver chiarito cosa sono i cosmetici naturali, è molto più semplice comprendere quali vantaggi possano apportare alla cute.

Gli ingredienti di origine naturale sono più delicati sulla pelle, quindi hanno una maggiore dermocompatibilità rispetto ai cosmetici classici.

cosmetici naturali migliori

Non provocano reazioni cutanee, a meno che non siano presenti allergie ad una sostanza specifica contenuta. In ogni caso, è essenziale optare le per migliori marche o brand di cosmetici naturali e biologici, così da non avere sorprese.

L’azione dei cosmetici naturali è profonda e duratura; apporta benefici nel tempo che vanno a migliorare l’aspetto dell’epidermide dall’interno. A differenza dei cosmetici tradizionali, a base di siliconi e petrolati, la cute non risulta elastica e luminosa solo per qualche ora. Grazie alle materie prime vegetali, si attiva un processo di rigenerazione cellulare profonda che rende la pelle sana e compatta più a lungo.

Inoltre, gli ingredienti naturali favoriscono la traspirazione della pelle e non vanno a ostruire i pori. Per cui, è più raro che compaiano imperfezioni cutanee rispetto a quanto non accada con i prodotti a base di paraffina e altri derivati del petrolio.

I tuoi prodotti per la cura della pelle possono farti del male?

Questa è una domanda particolare.

I prodotti per la cura della pelle, in alcuni casi, possono danneggiare l’epidermide, ma non solo.

Le sostanze contenute nei cosmetici possono raggiungere il flusso sanguigno e provocare danni più profondi.

Spesso, si tende a pensare che ciò che si applica sul viso o sul corpo rimanga sullo strato esterno del nostro corpo, e che possa essere eliminato con una doccia standard o con la pulizia del viso quotidiana.

In realtà, non è così.

La pelle è semplicemente il nostro punto di contatto con l’esterno, da cui filtrano nel corpo le sostanze con cui veniamo in contatto. Per questo motivo è essenziale averne cura e orientarsi solo verso i migliori cosmetici naturali

Inoltre, vanno seguite alcune piccole regole affinché i prodotti cosmetici esplichino al meglio la loro azione benefica.

In primis, bisognerebbe utilizzare un solo prodotto alla volta. I mix non danno la certezza che i risultati siano ottimali. Anzi, la maggior parte delle volte, mescolare diverse tipologie di creme può provocare irritazioni e reazioni cutanee.

Per evitare la comparsa di punti neri o brufoli sulla schiena, è sempre meglio scegliere prodotti non comedogenici e senza oli; per riconoscerli basta leggere con attenzione l’INCI.

Le creme idratanti e nutrienti andrebbero sempre applicate a partire dalle aree più secche e aride, come mani e piedi, per poi arrivare alle aree caratterizzate da una maggior presenza di grasso cutaneo.

È essenziale che anche le aree più grasse vengano nutrite per evitare che si inneschi la reazione inversa, ovvero che le ghiandole sebacee producano una maggiore quantità di sebo.

Ora che ti abbiamo spiegato perché scegliere i cosmetici naturali è più vantaggioso, vediamo come riconoscere le migliori aziende o brand di cosmetici naturali e biologici. Online è possibile trovare una folta lista di cosmetici naturali, ma non tutti rispettano la pelle come dovrebbero.  

Le migliori pratiche per la scelta di prodotti naturali per la cura della pelle sicuri ed efficaci

Come si riconoscono i migliori cosmetici naturali? 

Le informazioni principali arrivano dalla lista degli ingredienti (INCI), dove è possibile sapere quante e quali sono le materie prime vegetali utilizzate per la composizione della crema viso e degli altri cosmetici. 

L’etichetta, inoltre, fornisce informazioni sulle certificazioni di cui è in possesso l’azienda e sulle proprietà specifiche del cosmetico.

Indicazioni utilissime arrivano dalle recensioni rilasciate dagli altri consumatori che hanno già provato il prodotto.

Come si sono trovati? Hanno ottenuto risultati?

Il sito internet, le recensioni, i social e le altre fonti disponibili sul web possono fornirti altri elementi per la tua scelta. Se il marchio fornisce informazioni rigorose sui prodotti e non si presta ad una comunicazione vaga e poco accurata è un segnale molto positivo. 

Ecco un piccolo vademecum per spiegarti come riconoscere i migliori cosmetici naturali.

Lista degli ingredienti: verifica che siano naturali

Grazie all’INCI, sigla che sta per International Nomenclature of Cosmetic Ingredients, puoi verificare la formulazione del prodotto e valutare la lista di ingredienti contenuta. Si tratta di un’informazione obbligatoria e standard, che va messa a disposizione dei clienti in modo che possano valutare le materie prime utilizzate dall’azienda. 

Ricorda che le materie prime sono indicate in ordine decrescente, quindi dovrai accertarti che i primi ingredienti contenuti siano di origine vegetale. La nomenclatura, in genere, è in latino. 

Cerca prodotti con la minor quantità di ingredienti

Nella cosmesi naturale è sempre meglio che i principi attivi siano pochi e ben accostati. Questo limita eventuali reazioni della pelle e favorisce l’azione dei diversi principi attivi, singolarmente e in sinergia.

Quando gli ingredienti sono pochi, tra l’altro, è più semplice distinguere gli ingredienti dannosi, o potenzialmente tali, come gli OGM, i petrolati, i parabeni, i PEG, gli ftalati e gli oli minerali.

Verifica le certificazioni del marchio di cosmetica

Le migliori marche di cosmetici naturali in genere aderiscono agli standard di qualità dei più autorevoli enti certificatori, come AIAB. Nella cosmesi naturale, infatti, non esistono regole ben definite. Dunque, sono proprio le aziende a scegliere di garantire ai propri clienti determinati standard etici, qualitativi e produttivi. 

Ad esempio, l’adesione a questi standard comporta la decisione di non effettuare test sugli animali oppure quella di utilizzare una filiera strutturata nel rispetto dell’ambiente o, ancora, di non includere tra i propri ingredienti le sostanze OGM.

Leggi le recensioni di altri consumatori che hanno acquistato quei cosmetici prima di te

Tra le fonti più attendibili sulla qualità di un prodotto, ci sono le persone che lo hanno già provato.

Quindi, puoi cercare su internet le recensioni di altri clienti che hanno già utilizzato la crema viso o gli altri cosmetici dell'azienda in precedenza e leggere della loro esperienza. 

Si sono trovati bene? Hanno avuto dei miglioramenti reali? Oppure si sono verificate reazioni allergiche?

Questo costituisce un altro tassello per valutare la qualità del marchio.

Leggi la presentazione del marchio per capire l’affidabilità

I marchi affidabili non hanno nulla da nascondere. Ciò vuol dire che porteranno avanti una comunicazione chiara e trasparente, senza nulla celare ai potenziali clienti.

Le aziende che propongono i migliori cosmetici naturali sono quelle che presentano con cura il brand, descrivono i propri ingredienti, non fanno mistero dei propri processi produttivi. Inoltre, condividono la propria mission e si mettono a disposizione dei clienti per eventuali approfondimenti o problematiche. 

Privilegia prodotti Made in Italy

Nella cosmesi naturale, il Made in Italy è sinonimo di materie prime di altissima qualità, prodotti cruelty free e processi produttivi controllati. In Italia, infatti, esistono normative rigide sulla produzione dei prodotti di bellezza, pensate proprio per garantire un acquisto sicuro al cliente finale.

Conclusione

Prendersi cura della propria bellezza non vuol dire fare attenzione solamente all’aspetto estetico. La bellezza della pelle, in realtà, significa proprio occuparsi di se stessi e del proprio organismo, utilizzando prodotti puliti e di elevata qualità. 

Grazie ai principi attivi di origine naturale, l’epidermide può essere luminosa, compatta e, soprattutto, sana. Utilizzando i migliori cosmetici naturali, si fa un piacere a noi stessi e al mondo che ci circonda, poiché si tratta di prodotti ottenuti nel rispetto dell’ambiente e degli animali.

Noi di PlantaDea, da sempre, facciamo attenzione al processo produttivo e alla selezione delle materie prime, con la consapevolezza che il benessere della pelle è di primaria importanza.

Qui sotto riportiamo la lista dei nostri prodotti naturali:

Iscriviti alla nostra newsletter. 

Ricevi promozioni esclusive riservate ai membri della newsletter
Condividi su:
Condividi:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

heartenvelopeeyeuseruserscartbullhornmagnifiercrosschevron-leftchevron-right